bianco

Tartufo Bianco PregiatoTuber Magnatum Pico

Periodo di raccolta: da Ottobre a Dicembre

il tartufo bianco è considerato il tartufo per antonomasia, il suo profumo è inconfondibile. Tra le specie di tartufo è sicuramente quella più preziosa.

Consigli d’uso: ideale per antipasti, primi piatti, secondi di carne o pesce, uova.

nero-pregiato

Tartufo Nero PregiatoTuber Melanosporum Vitt.

Periodo di raccolta: da novembre a marzo

Conosciuto anche come tartufo di Norcia, di Spoleto o truffe de Perigord per i francesi. Dopo il tartufo bianco é considerato il più pregiato a livello commerciale ed é uno dei protagonisti della cucina internazionale. Si presenta con una scorza di colore nero e l’interno è scuro con venature bianche.

Consigli d’uso: ideale per antipasti, primi piatti, secondi di carne o pesce, uova.

uncinato

Tartufo Nero UncinatoTuber Uncinatum Chatin Vitt

Periodo di raccolta: da settembre a dicembre

Appartiene alla stessa specie del tartufo estivo tuttavia il suo profumo è più forte. L’esterno è di colore nero, l’interno colore nocciola.

Consigli d’uso: ideale per antipasti, primi piatti, secondi di carne o pesce, uova.

nero-estivo

Tartufo Nero EstivoTuber Aestivum Vitt

Periodo di raccolta: da giugno a settembre

Il tartufo estivo o scorzone si presenta molto simile al tartufo nero. Tra le specie di tartufo è quello più diffuso. Il suo profumo inconfondibile è dolce, gradevole; il gusto delicato.

Consigli d’uso: ideale per antipasti, primi piatti, secondi di carne o pesce, uova.

bianchetto

Tartufo BianchettoTuber Borchii Vitt

Periodo di raccolta: da gennaio ad aprile

Questo tartufo è noto come “marzuolo”, dato il periodo di raccolta. La sua particolarità è il profumo deciso oltre che il gusto decisamente agliaceo.

Consigli d’uso: ideale per antipasti, primi piatti, secondi di carne o pesce.